ARTUSIjazz CLUB 2018-19
16921
page,page-id-16921,page-child,parent-pageid-15903,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-7.5,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.3,vc_responsive
 

ARTUSIjazz Club

2018/19

14 marzo 2019

ore 20.45
Enoteca Bistrot Colonna – Via a. Mainardi 10/12 – BERTINORO

 

ENZO ZIRILLI ZiroBop4et

“”Ten to late!””
E.Zirilli (batteria)- R.Luft (chitarra) – A.Chiappetta (chitarra) – M.Mullov-Abbado(contrabbasso)

 

ZiroBop è stato formato a Londra nel 2014 da Enzo Zirilli, uno dei batteristi e percussionisti più versatili e creativi delle ultime generazioni e vede Rob Luft e Alessandro Chiappetta alle chitarre e Misha Mullov-Abbado al contrabbasso. La band ha registrato due album per l’etichetta indipendente milanese UR Records, “ZiroBop” (2015) ed appunto “Ten to Late!” (2018). Enzo Zirilli , torinese di nascita ma siciliano di origine, si è trasferito a Londra nel 2004, dove si è rapidamente imposto come uno dei batteristi più richiesti del Regno Unito. Ha registrato ed è stato in tour in tutto il mondo con molti artisti provenienti dal jazz (Tom Harrel, Bob Mintzer, Gary Bartz) ma pure dalla world music (Gloria Gaynor, Hamish Stuart). ZiroBop sta ottenendo ovunque successo di pubblico e critica per la sua capacità di suonare una sua musica sempre viva, spontanea e provocatoria, molto lirica, ma al tempo stesso piena di energia e groove, ed è stato chiamato a condividere il palco del mitico Ronnie Scott di Londra insieme ai gruppi dei leggendari batteristi Roy Haynes e Steve Gadd. ZiroBop è un viaggio a 360 gradi nella musica, che porta l’ascoltatore dall’America di matrice puramente jazzistica all’India, dal Sud America all’Africa con echi prog rock e di musica d’avanguardia.

 

INFO E PRENOTAZIONI: 0543444333

 

ZiroBop2

19 ottobre 2018

ore 20.45
Enoteca Bistrot Colonna – Via a. Mainardi 10/12 – BERTINORO

 

Francesco BEARZATTI & Federico CASAGRANDE

“”Lost Songs””
F.Bearzatti (sax – clarinetto) – F.Casagrande (chitarra) 

 

Un duo d’eccezione inaugura la stagione 2018/19 dell’ARTUSIjazz Club. “Il jazz italiano che piace a Parigi”, i due musicisti che da anni risiedono nella capitale francese si esibiranno alla Enoteca Bistrot Colonna di Bertinoro presentando il loro progetto in duo.

“Amo suonare in duo! Mi piace farlo alla cieca, improvvisando totalmente, mi piace prendere degli standard e stravolgerli o qualsiasi altro materiale ma soprattutto mi piace entrare entrare in sintonia col partner musicale del momento, cercando di sviscerare il presente nico ed irripetibile. Questa piccola formazione è nata per questo motivo, poter suonare queste composizioni che raccontano momenti più intimi della mia vita. Incontri, innamoramenti, abbandoni, fughe, viaggi, fantasie, delusioni, malinconie, ecc. Pr fare ciò ho voluto al mio fianco un giovane musicista dal talento immenso e dallo stile molto personale , capace di volare alto e lontano come solo i grandi artisti sanno fare”
Francesco Bearzatti

 

INFO E PRENOTAZIONI: 0543444333

 

Crossroads2018_Bearzatti_Casagrande_Foto-di-Daniele-Franchi2399-1068x710

 

24 gennaio 2019

ore 20.45
Enoteca Bistrot Colonna – Via a. Mainardi 10/12 – BERTINORO

 

STEFANO BEDETTI with ROSSELLA CAPPADONE, MAURO MUSSONI, DANIELE SANTIMONE

“playing the music of Horance Silver”
S.Bedetti (sax) – R.Cappadone (voce) – M.Mussoni (contrabbasso) – D.Santimone (chitarra)

 

Un omaggio ad uno dei pionieri dell’hard bop Horace Silver è il fil rouge di questo progetto ideato dal sassofonista Stefano Bedetti, di ritorno in Italia dopo una lunga esperienza newyorchese passata a suonare con I più grandi esponenti del jazz. Si tratta di una personalerilettura dei brani più originali dell’artista mantenendo le armonizzazioni e sonorità tipiche di quegli anni. La versalità di Rossella Cappadone consente un multiplo utilizzo della voce, che oltre a conservare i temi ed i testi originali scritti dallo stesso Silver permette anche di creare insieme al sax delle vere e proprie sezioni in cui viene impiegata come uno strumento. Daniele Santimone e Mauro Mussoni completano la parte ritmica ed armonica, ricoprendo non solo il ruolo di accompagnatori ma prendendo parte attiva e creativa ad ogni movimento musicale in uno scambio continuo di idee, colori ed interplay che rivelano il vero spirito e direzione di questa band.

 

INFO E PRENOTAZIONI: 0543444333

 

STEFANO-BEDETTI---group-description-1

 

7 febbraio 2019

ore 20.45
Enoteca Bistrot Colonna – Via a. Mainardi 10/12 – BERTINORO

 

XYQuartet

N.Fazzini (sax) – A.Fedrigo (basso) – S.Tasca (vibrafono) – L.Colussi (batteria)

 

XYQuartet è uno dei gruppi più apprezzati della nuova scena del jazz italiano. Con alle spalle tre incisioni e numerosi prestigiosi concerti in Italia ed all’estero è stato premiato nel 2014 e nel 2017 come secondo miglior gruppo italiano nel sondaggio della critica indetto dalla rivista Musica Jazz. Questo progetto è nato nel 2011 aNordest, tra Veneto e Friuli, dall’incontro di due identità artistiche complementari, quella del sassofonista Nicola Fazzini e del bassista Alessandro Fedrigo che creano con il vibrafonista Saverio Tasca e il batterista Luca Colussi, una musica scritta, originale ed innovativa, provvista di profonda coerenza e omogeneità. XYQuartet attraverso diversi linguaggi musicali ed artistici aggiornandoli alla contemporaneità, esplorando nuove strade compositive con un approccio curioso che si può definire “oltrejazzistico”. La X di Fazzini e la Y di Fedrigo costituiscono due approcci musicali e due idee come due sono i loro strumenti, il sax alto ed il basso acustico.

 

INFO E PRENOTAZIONI: 0543444333

 

XYQuartet_Sul-Palco_hd1